Abito matrimoniale – tendenze 2018

L’abito da sposa è uno fra i protagonisti indiscussi del reportage matrimoniale. Vediamo con Gianfranco Valdi, fotografo di matrimonio a Torino  quali saranno le tendenze del prossimo anno.

Tulle, ricami, pizzo, dettagli di luce su volumi geometrici e linee essenziali. Le tendenze 2018 per l’abito matrimoniale scelgono uno stile romantico, vestono le spose del prossimo anno con vestiti da principessa, trasportandole in una dimensione incantata. Per chi predilige la semplicità, tuttavia, c’è spazio anche per modelli minimalisti, senza eccessivi fronzoli.

Come sarà l’abito matrimoniale

L’abito da sposa del 2018 è ispirato a stili ben precisi. Il re della prossima stagione sarà l’abito romantico, con gonne ampie, fiocchi over, volumi eccentrici e volumi dall’effetto nuvola. I modelli principeschi prediligono la seta e i ricami, con corpetti impreziositi da gioielli, piume e motivi floreali per un risultato tridimensionale, che renderà visivamente ricche le fotografie del vostro matrimonio. Spazio, comunque, anche a modelli più semplici, con gonne dritte e abiti morbidi che seguono la silhouette con leggerezza. Un grande ritorno della prossima stagione sarà l’effetto tattoo, disegnato con corpetti in pizzo chantilly come ricamati sul corpo della sposa e lunghe maniche per un effetto chic e un po’ retro.
Nel 2018, tuttavia, ci saranno anche spose in pantaloni con completi informali, modelli a palazzo o a culotte da arricchire con un top effetto peplo in seta mikado. Via libera anche al corto, con abiti stile anni Cinquanta, perfetti per un mood vintage e ricercato.

I dettagli dell’abito matrimoniale

Ogni dettaglio sarà ispirato all’esaltazione della femminilità: cristalli, fiocchi, tessuti impalpabili incarnano alla perfezione lo stile bridal 2018. Nella prossima stagione il pizzo non ha antagonisti, che sia francese o chantilly. Come una seconda pelle sarà abbinato a gonne voluminose in tulle su lavorazioni impalpabili. Anche le ruches conquisteranno le spose del prossimo anno, perfette per creare volumi in 3D e un effetto vaporoso di gran classe. Anche le scollature sulla schiena saranno meravigliose, arricchite di ricami e gioielli luminosi. Largo, poi, a nastri e fiocchi tra i vezzi immancabili per le tendenze 2018. Come abbellimento o come contrasti decisi, per uno stile romanticissimo ma nello stesso tempo molto personale. I nastri modellano sulla silhouette volumi decisi e contrasti definiti, i fiocchi, invece, regalano un tocco di eleganza e morbidezza che nessun altro dettaglio può donare e che potrà essere esaltata dal vostro fotografo di matrimonio attraverso la creazione di immagini suggestive.

I colori dell’abito da sposa 2018

Le nuance del 2018 sono classiche, esplorano tutte le varianti del bianco, dalla panna all’avorio, dal ghiaccio al nude. Molto dipende dall’incarnato della sposa, il parametro più adatto per scegliere la perfetta sfumatura dell’abito. Ci saranno anche colori meno tradizionali, come i pastelli, dal rosa al turchese fino al verde, con casi unici di total black o red. Il rosa resta un colore importante anche per il prossimo anno, con una palette che va dal cipria al corallo con punte accese che toccano l’arancio. L’abito pink è perfetto in monocolore, ma anche abbinato al bianco o a dettagli d’argento. Per la sposa più eccentrica non mancano proposte colorate con stampe floreali a tinte decise, in genere scelte per i riti civili.
Molte sono le scelte tra le tendenze 2018 per l’abito matrimoniale, a seconda della personalità della sposa, del tipo di matrimonio desiderato, della stagione e anche, purtroppo, dal budget. In ogni caso, che si preferisca uno stile romantico o più discreto, la varietà di abiti è ampia e originale. Non resta che sposarsi!

Add Comment